giovedì 23 gennaio 2014

Fragranti croissant all'albicocca e saccottini al cioccolato





Eccomi questa volta con una super ricetta: Le brioche…gnam gnam, per tutti i golosi dei croissant e per una super collazione ecco a voi una ricetta riuscita al 100% ci vuole un po’ di tempo e pazienza! Ma la fatica ne vale la pena ;-)

Ingredienti:
150g di farina 00
150g di manitoba
6g di lievito fresco
120g d'acqua fredda
35g di zucchero
5g di sale
160g di burro

Nella ciotola dell'impastatrice, aggiungere le farine, sale, zucchero e lievito, e versare gradualmente l'acqua riservata. L'impasto deve essere elastico, non appiccicoso e staccarsi dalla ciotola. Formate una palla e incidere la pasta con una croce. Coprire con la pellicola e lasciate riposare 1 ora a temperatura ambiente. Tempo trascorso lavorate con le mani per fare uscire l'aria e mettere in frigo per un'ora circa. Stendere il burro in rettangolo fra due fogli di carta forno.

Stendere l'impasto per formare un rettangolo, disponete il burro al centro e sigillare con le dita premendo bene per evitare le uscite di burro (è fatale al momento di stendere) come da foto! Stendete questo pannetto in rettangolo e fate un giro semplice, cioè un rettangolo (diviso otticamente in 3 parti) piegato su stesso. Mantenete i giri sempre della stessa parte destra o sinistra. Riposo dell'impasto 30min in frigo. Ripetete questa operazione altre 2 volte, ciò in totale 3 giri semplici con una tempo di pausa di 20-30 min in frigo fra ogni giro.














Stendere l'impasto finemente in rettangolo largo di 15cmcirca e con 2-3 mm di spessore aiutandoci con un po’ di farina.
Confezionate i croissant, con 2 modi: o fare dei rettangoli che taglierete in diagonale e cosi otterrete due triangoli o tagliare direttamente i triangoli con una base di 8-10 cm circa, farcire con marmellata, nutella o altro e arrotolate il croissant su se stesso tirando leggermente la punta e cercare di sigillarla verso il basso, e così via fino a esaurimento dell'impasto.

Spalmate la superficie dei croissant con un tuorlo e un po' di latte.
Lasciare lievitare per 2 ore circa a temperatura ambiente, questa fase aiuta le brioche a crescere e sviluppare la sfoglia.

Nb/ per fare i sacchottini al cioccolato basta di tagliare dei rettangoli di 10cm di lunghezza x 6cm circa di larghezza, mettere le barette del cioccolato fondente e arrotolare il sacchotino su se stesso senza schiacciarlo, infinine con le dita della mano abbassarlo leggermente.





Prima di cuocerli ripettere l'operazione di spalmarli con il tuorlo e latte, cuocere a forno caldo 180° per 20 minuti circa.


E buon appetito!




Posta un commento