lunedì 18 giugno 2012

L'isola che non c'è



Questa torta è capitata cosi per caso, ho usato quello che mi era rimasto nel frigo, ho ottenuto una torta all'aspetto tropicale (la mia voglia d'andare al mare forse!) buona e molto leggera.

Ingredienti per la pasta frolla:
  • 200g di farina tipo 00
  • 1 uovo
  • 100g di zucchero
  • 1 bustina di vaniglia
  • 100g di burro
  • 1 pizzico di sale
Per la crema:
Per la guarnizione:
  • 125g di lamponi
  •  alchechengi
  • 50g di cioccolato fondente + 3 cucchiai di panna
Preparazione:

Cominciamo a preparare la pasta frolla, io la faccio cosi e viene molto meglio, sbattere l'uovo con lo zucchero fino a che diventi chiaro, a parte mischiare la farina con il burro e il pizzico di sale, andiamo poi ad amalgamare le 2 preparazioni insieme unendo con l'uovo, formare una pallina e mettere nel frigo per 30min.

Prepariamo la crema pasticcera come mostrato nel post, quando la crema è pronto lasciamola raffreddare per qualche minuto, e andremo poi ad aggiungere la ricotta, amalgamare bene e tenere a parte.

Stendere la pasta frolla nella tortiera, definire i bordi, bucare il fondo con la forchetta e cuocere a forno caldo 180° per 20min circa.


Versiamo la crema sulla torta e rimettere nel forno solo per qualche minuto, questa operazione aiuta la crema a restare più asciutta, lasciare raffreddare.

Sciogliere il cioccolato fondente con la panna, tuffare l'estremità del alchechengi nel cioccolato, mettere al centro i lamponi, l'alchechengi, e decorate del resto del cioccolato fondente.

Buon appetito

































Posta un commento