sabato 1 dicembre 2012

Apple pie

 





L’apple pie è la classica e tradizionale torta di mele americana molto simile alla nostra crostata tradizionale.  Negli Stati Uniti è il dolce più diffuso.. La torta è composta da due strati di pasta frolla con un ripieno di un ricco strato di mele aromatizzato con spezie e zucchero di canna, Provata è approvata, la torta è dolcissima, facilissima e soprattuto buonissima!

Gli ingredienti per 6/8 persone:
Per la pasta frolla:
  •  400g di farina "00"
  • 110g di zucchero
  • 200g di burro
  • 3 tuorli
  • la scorza di 1 limone
  • un pizzico di sale
Per il ripieno:
  • 1kg di mele golden o renette
  • 70g di zucchero di canna
  • il succo di 1 limone
  • 20g di burro
  • noce moscata e cannella

Preparazione:
 Cominciate con la pasta frolla; mescolate la farina setacciata con sale, zucchero e scorza di limone grattugiata. Fate la fontana, mettete al centro il burro a pezzetti, i tuorli e 40ml d'acqua fredda. Lavorate solo per unire gli ingredienti, formate un panetto, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare per 1h in frigo.

Nel frattempo prepariamo le mele, sbucciateli e eliminate il torsolo, affettatele e mettetele in una ciotola, mescolatele con lo zucchero di canna, il succo di limone e profumatele con una spolverata di noce moscata e un pizzico di cannella.

Dividete l'impasto in 2 parti, una il doppio dell'altra, stendete l'impasto più grande a un spessore di circa 4 mm e rivestitevi una tortiera a cerniera imburrata.

Sistemate le mele sulla sfoglia e cospargete di fiocchi di burro. Stendete dal secondo panetto rimasto per coprire la torta e sigillate bene i bordi aiutandosi con un po' d'acqua.

Infornate a 200° per 20 min. poi abbassate a 180° e cuocete ancora per 12-15min.
Servite tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia o chantilly


Buon appetito
 

Posta un commento